Nel 1993 il Papa Giovani II ha fatto la visita a Šiluva.

Egli ha raggiunto Šiluva via elicottero quindi esclusivamente per questo evento è stata costruita la zona di atterraggio.

Sulla collina dove è atterrato il papa nel 1994 è stata costruita una grande croce salutando così gli ospiti della cittadina appena arrivati e dando inizio al pellegrinaggio nel santuario.